Bitcoin Revolution: possiamo fidarci?

Oggi vogliamo concentrare la nostra attenzione su una piattaforma online che promette di farti guadagnare fino a 1000€ al giorno, tramite il trading con il Bitcoin. Questa piattaforma online è Bitcoin Revolution e con la recensione odierna vogliamo cercare di fare luce su di essa e comprendere se davvero è in grado di generare questi profitti o se vi è dietro una colossale truffa (come purtroppo immaginiamo). Buona lettura!

Bitcoin Revolution come funziona?

La prima cosa che vogliamo fare è quella di analizzare il suo sito ufficiale: it.the-bitcoinrevolution-app.com e già da una prima rapida occhiata ci rendiamo conto di quanto sia simile ad altri siti poco trasparenti che abbiamo analizzato in precedenza. In alto a sinistra nella pagina vi è un video in inglese che parla dell’importanza del Bitcoin e di come sia semplice guadagnare con questa criptovaluta.

Nella parte alta della pagina un avviso ci invita ad iscriverci in quanto le registrazioni verranno chiuse in giornata. Ma sarà vero?

Bitcoin Revolution promette di fare trading automatico con il Bitcoin e di farti guadagnare 1000€ al giorno anche senza avere nessuna conoscenza di trading online e senza dover fare praticamente nulla. E, per incuriosire ancora di più i malcapitati, utilizza come sponsor volti di alcuni personaggi famosi come ad esempio Gianluca Vacchi, Berlusconi, Ferrero ed altri.

L’home page di di Bitcoin Revolution è inoltre molto simile come struttura ad altri siti truffaldini, come ad esempio Bitcoin Code, ve ne abbiamo parlato qua. Insomma anche Bitcoin Revolution non sembra promettere molto bene.

Bitcoin Revolution non possiede inoltre alcun tipo di regolamentazione ed è stato anche segnalato dalla Consob come sito non legale e pertanto è necessario prestare la massima attenzione ad investire. Oltretutto, quando si compila il modulo di iscrizione inserendo tutti i dati i richiesti, alla fine del processo appare un messaggio che ci notifica l’iscrizione a Kronos Invest, altro broker truffaldino. Tutto ciò ci fa capire come non esista alcun software in grado di farci guadagnare con le fluttuazioni del Bitcoin, ma ci siamo iscritti senza saperlo ad un broker illegale come Kronos Invest.

Per tutti questi motivi vi consigliamo vivamente di stare lontani da questo pseudo metodo di guadagno e di scegliere invece piattaforme affidabili e solide come ad esempio eToro, IqOption e Capital che non ci riserveranno mai brutte sorprese.

Migliori piattaforme per investire nel Bitcoin

Andremo ora ad analizzare brevemente le 3 piattaforme migliori per fare trading in tutta sicurezza con il Bitcoin.

eToro

Tra le piattaforme consigliate per fare trading con i CFD vi è senza ombra di dubbio eToro. Anche investendo con eToro esiste il rischio che le cose non vadano al meglio, infatti questo broker CFD non promette soldi facili e non troverete mai scritto da nessuna parte questo.

La sua piattaforma è di semplice utilizzo ed è stata studiata per tutti coloro che per la prima volta si avvicinano al mondo trading. eToro ha numerose funzionalità e tra quelle più conosciute vi è il Copy Trading, ossia la possibilità di copiare in tutto e per tutto le operazioni degli investitori più esperti. Permette quindi di fare trading automatico e di guadagnare semplicemente copiando gli altri.

Il deposito minimo per aprire un conto è di soli 50€, cifra che è stata ribassata poche settimane fa e che permette di iniziare investendo davvero poco.

CLICCA QUI PER INIZIARE A FARE TRADING CFD CON I BITCOIN CON ETORO

IqOption

Altro broker serio ed affidabile è IqOption che permette di poter iniziare a fare trading con i Bitcoin con soli 10€, cifra tra le più basse nel settore. Questo broker è regolamentato e autorizzato dalla Consob italiana ed è quindi legale ed opera in maniera trasparente ed onesta.

Mette a disposizione di tutti gli iscritti un conto demo totalmente gratuito che ci darà la possibilità di conoscere a fondo tutte le funzionalità offerte dalla piattaforma e di testare le nostre strategie prima di investire soldi reali. Ciò risulta molto utile sia per un principiante, ma anche per i trader più navigati.

Tantissime sono inoltre le criptovalute messe a disposizione da IqOption per fare trading con i CFD. Oltre al famosissimo Bitcoin vi sono Ethereum, Ripple, IOS, Litecoin e molte altre.

CLICCA QUI PER INIZIARE A FARE TRADING CFD CON I BITCOIN CON IQOPTION

Capital

Chiudiamo la nostra lista di broker CFD regolamentati con Capital.com, un intermediario di alta qualità e solidità. Capital, nonostante sia relativamente nuovo, in pochi mesi ha visto crescere in maniera esponenziale i suoi iscritti, passando da 800.000 a 2.500.000 in circa 6 mesi. Questo broker è attivo dal 2017 e ha la sua sede principale a Londra. E’ in possesso di una licenza Cysec e di una licenza FCA rilasciata dalle autorità inglesi.

Ha una piattaforma web proprietaria completa, ricca di molteplici funzionalità, il deposito minimo è di 50 euro e offre oltre 230 criptovalute.

CLICCA QUI PER INIZIARE A FARE TRADING CFD CON I BITCOIN CON CAPITAL

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*