Come comprare azioni Mediaset: la nostra guida

comprare azioni MediasetNell’articolo di oggi vogliamo spiegarvi passo passo come acquistare azioni Mediaset senza dover necessariamente andare in banca e senza aver bisogno di investire grossi capitali. Ma prima di addentrarci nella nostra guida vogliamo parlarvi un po’ del titolo Mediaset e delle sue caratteristiche più importanti.

MEDIASET:UN PO’DI STORIA

Mediaset s.p.a. è un importante azienda italiana che fa parte del Gruppo Mediaset e può essere considerata come il principale operatore privato del nostro paese per quel che riguarda il settore televisivo. Dopo la RTL Group, società lussemburghese, è il secondo gruppo televisivo d’Europa. La sua sede è a Milano.

Nel 1975 Silvio Berlusconi fonda Fininvest, un holding di cui Mediaset fa parte. Solo un anno dopo Fininvest acquisisce TeleMilano, una piccola emittente locale, che nel 1980 diventa ufficialmente Canale 5 e nel giro di pochi mesi acquisisce altre due emittenti: Italia 1 e Rete 4.

Il Gruppo Mediaset, nel 1996, ingloba altre tre società: Videotime, Publitalia 80 ed Elettronica Industriale e viene quotata in Borsa. Solo un anno dopo viene fatto un importante passo da parte del gruppo, stiamo parlando dell’acquisizione del 25% delle quote di una grande emittente spagnola: Telecinco.

Anno di grandi cambiamenti il 2005 per Mediaset, anno in cui viene lanciata la piattaforma Pay TV Mediaset Premium, per poi proseguire nel 2006 e 2007 con la partnership con Cyrte Found e Goldhman Sac e l’acquisto di Medusa e Taodue.

Per quel che riguarda invece questi ultimi anni è doveroso sottolineare l’accordo con Vivendi.

ACQUISTARE AZIONI MEDIASET TRAMITE I CFD

Quando si parla di investire in Borsa si ha subito la sensazione che questo genere di operazioni siano riservate solo agli esperti del settore e a tutti coloro che hanno un approfondita conoscenza dei mercati finanziari. Ora non vogliamo dirvi che investire in Borsa sia semplice, ma non è nemmeno cosi complicato ed anche un principiante, tramite gli strumenti derivati, può riuscirvi, limitando i rischi. Occorre ovviamente studiare e valutare attentamente le operazioni che si fanno.

Altro aspetto su cui porre la massima attenzione è la scelta della piattaforma da utilizzare. Di piattaforme trading in giro ve ne sono tantissime e, come in tutti i settori, vi sono anche quelle truffaldine, è quindi importante scegliere solo quelle regolamentate e affidabili. Puoi trovare una lista delle piattaforme per il trading CFD in questa sezione del nostro sito.

Per investire in Borsa in maniera semplice e senza aver bisogno di avere grossi capitali, le piattaforme di trading mettono a disposizione di tutti gli iscritti degli strumenti finanziari detti CFD ( contratti per differenza) e questi sono perfetti per un principiante, in quanto permettono di fare dei profitti indipendentemente dalla direzione che prendono i mercati. I CFD si caratterizzano per la loro assenza di commissioni e sono dei prodotti a leva.

Fare trading con i CFD, nel caso delle azioni Mediaset, significa investire sull’andamento di queste azioni. Pertanto, se abbiamo la convinzione che le azioni Mediaset salgano, allora le acquistiamo, in caso contrario, apriamo un operazione in cui queste azioni saranno vendute. A seconda poi dell’andamento del titolo guadagneremo o perderemo una parte del nostro investimento.

ANDAMENTO E QUOTAZIONE TITOLO MEDIASET IN TEMPO REALE

MIGLIORI PIATTAFORME PER IL TRADING CFD

Come abbiamo già avuto modo di dirvi sono tantissime le piattaforme che permettono di fare trading con i CFD, ma quelle davvero affidabili ed oneste non sono poi cosi tante. Le nostre preferite sono 3: 24Option, Plus500 ed eToro.

Del broker 24Option ve ne abbiamo parlato ampiamente in molti articoli del nostro portale e non possiamo che ribadire come questa sia una delle piattaforme  preferite dai trader europei. Merito, ovviamente, della sua sicurezza e della versatilità: elementi che hanno reso la piattaforma di trading del broker una delle più avanzate a livello internazionale per quanto concerne il trading online con i CFD. Semplice da utilizzare, protetta e personalizzabile, può offrire un’ottima esperienza di trading per tutti gli investitori, dai neofiti a quelli più esperti.

Ha la regolamentazione Cysec e Consob e quindi sappiamo di operare in una piattaforma altamente affidabile ed i nostri soldi sono al sicuro.

CLICCA QUI PER APRIRE UN CONTO SU 24OPTION

Un altro broker CFD che si contraddistingue per la sua serietà ed autorevolezza è Plus500. E’ anch’esso uno dei broker più amati da tutti i traders per la sua serietà e per la semplicità di utilizzo della sua piattaforma. Oltre che per la sua serietà Plus500 è conosciuto anche per essere tra i più vantaggiosi del settore. Infatti non applica alcuna commissione nascosta sulle operazioni, eccetto lo spread ( differenza tra prezzo di acquisto e di vendita). Puoi iniziare inoltre a fare trading con i CFD senza aver bisogno di possedere grandi capitali, infatti il deposito minimo richiesto per iniziare ad operare è di soli 100€.

E’ inoltre un broker perfetto per i principianti, offre infatti un conto demo con il quale è possibile prendere confidenza con la piattaforma e testare le strategie, prima di spendere i propri soldi.

CLICCA QUI PER APRIRE UN CONTO SU PLUS500

Un altro broker che  permette di fare trading con i CFD è eToro. Questo broker è molto conosciuto fra i traders per il social trading, ovvero una sorta di social dove ci si scambia pareri sul trading e si ha la possibilità di copiare le operazioni degli esperti. Ma eToro permette anche di fare trading autonomamente sia in azioni, materie prime e criptovalute in semplicità e sicurezza, grazie anche alla regolamentazione Cysec e all’autorizzazione da parte della Consob.  E’ possibile inoltre conoscere meglio la piattaforma grazie al conto demo che ti permette di non rischiare i tuoi soldi, ed è pertanto priva di alcun rischio. Ovviamente tutti i profitti fatti nel conto demo non potranno essere prelevati.

CLICCA QUI PER APRIRE UN CONTO SU ETORO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *