- Azioni

Comprare azioni Starbucks: ecco le migliori piattaforme

Investire in azioni delle principali aziende mondiali è da sempre una strategia utilizzata sia da investitori istituzionali che da piccoli risparmiatori per incrementare i loro guadagni. Uno dei titoli che presenta maggior appeal tra coloro che hanno intenzione di acquistare azioni è rappresentato sicuramente da Starbucks, il colosso mondiale del caffé che vanta chiare origini statunitensi. Cerchiamo di capire qualcosa in più su quest’azienda, sull’andamento delle sue quotazioni, sulle modalità per acquistare i titoli e quali sono le migliori piattaforme per operare.

Chi è Starbucks: l’azienda

A tutti coloro che hanno fatto un viaggio negli Stati Uniti sarà capitato almeno una volta di entrare in una delle tante caffetterie Starbucks, una vera e propria icona del continente americano. L’azienda è uno dei colossi mondiali della caffetteria e opera in questo settore fin dal 1971, anno in cui sorse il primo negozio a Seattle, riprendendo il nome del primo ufficiale della nave presente nel libro Moby Dick.

Partita inizialmente solo con la produzione di chicchi di caffé, nel corso degli non solo ha ampliato la sua attività ma la ha anche diversificata, giungendo nel 2012 anche nel continente europeo mentre nel 2018 è presente in tutti i continenti del mondo. Oggi è presente con oltre 30000 punti vendita in tutto il mondo e con un marchio che, oltre ad attirare i clienti, genera anche molta fiducia nelle persone. Così come è aumentata la sua presenza nel mondo, di pari passo è aumentato il valore della singola azione fin dal giorno in cui è stata quotata per la prima volta in borsa. La crescita dell’azienda è stata di fatto esponenziale, assumendo il ruolo di leader nel settore; non a caso la sua quotazione avviene nel Nasdaq, il mercato dove sono presenti i titoli delle società che presentano i migliori rendimenti e che si caratterizzino inoltre per essere costanti nel tempo.
Per capire quale sia  stato l’andamento del titolo negli anni, basti pensare che non appena è stato ammesso alle quotazioni, le azioni societarie venivano scambiate intorno ai 16 dollari, ha conosciuto quindi una fase di calo della quotazione fino a scendere a 4 dollari nel 2008 per arrivare quindi a sfiorare i 100 dollari lo scorso anno. Il dubbio quindi che viene è che, nonostante ci troviamo di fronte ad un titolo di un’azienda forte e affidabile, ci sono comunque delle oscillazioni nelle quotazioni.Quindi per cercare di trarre il massimo profitto da queste azioni, sempre con la dovuta cautela, si può pensare di investire tramite i CFD, strumenti finanziari gratuiti alla portata anche degli investitori meno esperti.

Investire in azioni Starbucks: i CFD sono la scelta migliore?

Cerchiamo innanzitutto di capire in cosa consistono i CFD (contratti di differenza) degli strumenti finanziari che permettono di investire su diversi assets. I CFD permettono a tutti coloro che non hanno molta esperienza nel trading online o che non hanno a disposizione grossi capitali di ottenere un profitto puntando sul rialzo o sul ribasso di quel titolo, e prevedendone di fatto l’andamento. Nello specifico il trader potrà aprire due tipi di posizioni:

  • rialzista, con l’acquisto di contratti Long che permettono di ottenere guadagni in misura proporzionale ai rialzi
  • ribassista, con l’acquisto di contratti Short che permettono di realizzare invece plusvalenze in base ai ribassi

Il principio di fondo dei CFD è che non si andrà ad acquistare direttamente il titolo ma tramite questo strumento derivato si riescono ad ottenere profitti in base alle oscillazioni delle quotazioni. Il vantaggio che presentano i CFD è che si possono aprire posizioni di acquisto sia al rialzo che al ribasso, potendo ottenere guadagni nel caso il titolo si muova in entrambe le direzioni, purché ovviamente se ne riesca a prevedere l’andamento. Ciò non vuol dire ovviamente che si realizzeranno sempre dei profitti in quanto si potranno anche sostenere delle perdite ma in ogni caso i CFD rappresentano una buona opzione soprattutto nel caso non si disponga di grosse somme. Leggi qui alcuni approfondimenti su i CFD

Migliori Piattaforme di trading dove acquistare le azioni Starbucks

Un ulteriore aspetto positivo che deve essere preso in considerazione è dato dal fatto che esistono diverse piattaforme di trading che permettono di poter effettuare trading attraverso i CFD in maniera semplice e intuitiva.

Volendo menzionare le più importanti, vale la pena sicuramente di parlare di  eToro e ForexTB.

eToro rappresenta sicuramente uno dei broker mondiali che presenta una piattaforma multiasset, ossia che permette di operare su diversi strumenti finanziari, tra i quali anche i CFD. Oltre ad essere un broker sicuro e affidabile, oltre che in possesso delle necessarie autorizzazioni per poter operare, presenta una funzione molto importante, ossia il Copy Trading. E-Toro si caratterizza infatti per essere una piattaforma di social trading dove gli iscritti hanno un proprio profilo personale che gli permette non solo di comunicare con gli altri trader ma anche di copiarne i relativi investimenti. Leggi qui la recensione completa di eToro.

Grazie ad un motore di ricerca molto efficiente, è possibile individuare i trader che hanno realizzato i maggiori profitti e iniziare a replicarne le operazioni; in questo modo non solo si riescono a guadagnare cifre interessanti, ma si imparano anche le loro strategie di trading.

Clicca qui per iniziare ora a fare trading con eToro

Allo stesso modo, anche ForexTB rappresenta una piattaforma di trading affidabile e sicura che si caratterizza per diversi aspetti positivi quali:

  • semplicità nell’utilizzo
  • assenza di costi e commissioni
  • spread molto interessanti

Leggi qui la recensione completa di ForexTB

In realtà, l’aspetto più interessante di questa piattaforma è che, indipendentemente dalla tipologia di conto che si decide di sottoscrivere, i trader hanno la possibilità di ottenere gratuitamente dei segnali di investimento, ossia nel momento in cui si viene a creare una buona opportunità di acquisto, questa viene segnalata immediatamente al trader che così può scegliere se entrare o meno nel mercato. Questi segnali offerti da ForexTB sono gratuiti per 30 giorni e, trascorso questo tempo, si deciderà se proseguire o meno con il servizio.

Clicca qui per fare trading ora con ForexTB

Conclusioni

Sulla base di quanto abbiamo esposto, appare chiaro quindi che una delle migliori opportunità per acquistare azioni Starbucks è quella di ricorrere ai CFD negoziabili sulle principali piattaforme di trading online, alcuni delle quali presentano delle particolari funzionalità che semplificano l’operato del trader, permettendogli di ottenere buoni risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *