I fondi depositati nei broker forex sono al sicuro?

Con la regolamentazione del trading online tutto è cambiato, adesso i brokers operano nel rispetto della normativa. Tuttavia, molti sono i traders che ancora oggi nutrono dei dubbi, infatti, parecchi sono i lettori che ci scrivono per sapere se il denaro depositato su un broker forex CFD è al sicuro o meno.

Non è semplice riuscire a rispondere ad una domanda del genere perché di brokers ne esistono a centinaia e molti sono purtroppo ancora non regolamentati. Alcuni brokers sono più solidi e godono di maggiore fama di altri, si tratta di elementi che possono rassicurare il trader, tuttavia, se dovessimo essere noi a selezionare il broker, come prima cosa ci assicureremmo della sua regolamentazione.

Come riconoscere un broker regolamentato è molto semplice e ve lo abbiamo spiegato in questo articolo, ma se volete andare sul sicuro, in questa sezione trovate una selezione dei migliori broker forex legali ed autorizzati con cui potrete operare in assoluta tranquillità.

Dovete sapere infatti che purtroppo non tutti i brokers operano legalmente, cioè con regolare autorizzazione. Offrire servizi di trading online è equiparabile ad offrire altri strumenti finanziari, di conseguenza, le società interessate a questo settore devono essere delle società d’investimento con apposita licenza rilasciata dall’autorità di controllo del paese di residenza, nonché soggetti a regolamentazione.

Un broker regolamentato è un broker sicuro perché è obbligato ad offrire determinate garanzie, come ad esempio l’assicurazione sui depositi fino all’importo massimo di 20.000€. Questo significa che almeno fino a 20.000€ si è sicuri del rimborso del proprio denaro. Un broker regolamentato assicura anche che i fondi siano protetti in conformità alle più severe norme stabilite dall’Unione Europea.

Altro elemento di forza dei brokers con regolamentazione è la separazione dei conti dei clienti con quelli dell’azienda. E’ un elemento importante perché in questo modo non si mischiano le attività della società con il denaro dei traders. Oltretutto, i brokers seri depositano il denaro in banche affidabili e con elevato rating.

Come scegliere l’affidabilità di un broker?

Come vi abbiamo appena detto è sempre meglio operare con brokers regolamentati, questi offrono infatti una serie di vantaggi che non troverete in quelli privi di licenza. Tra questi possiamo ricordare:

• Assicurazione sui depositi fino a 20.000€;
• Conformità alle norme dell’Unione Europea;
• Sistema di crittografia SSL tramite il protocollo sicuro HTTPS per i depositi e i prelievi;
• Separazione dei conti dei clienti con quelli dell’azienda;
• Severi controlli da parte dell’autorità regolatrice.

A questo punto si procede alla seconda selezione, ovvero, tra i brokers regolamentati si scelgono solamente quelli più solidi, conosciuti o che operano da più anni.

XM: piattaforma di trading online legale ed affidabile

Una fra le piattaforme di trading online più conosciute ed amate dai traders di tutto il mondo è senza dubbio XM (clicca qui per aprire un conto con soli 5€).

E’ online dal lontano 2009 e la sua piattaforma è tradotta in ben 23 lingue tra cui l’italiano. Numerosissimi sono i premi ricevuti da XM nel corso degli anni e tra gli ultimi possiamo ricordare il premio come broker forex dell’anno assegnato da Global Forex Award (2020) e come broker più trasparente assegnato da CFI.com (2020).

Con questo broker puoi operare in assoluta sicurezza in quanto è regolamentato ed autorizzato ad operare in Italia in assoluta trasparenza. E’ infatti in possesso della licenza Cysec e Consob (numero 3046) ed è anche in possesso di altre licenze di altri paesi. Pertanto operare con XM significa sentirsi protetti sotto tutti punti di vista e possiamo essere certi che i nostri soldi sono al sicuro.

La piattaforma di questo broker è inoltre di semplice utilizzo, adatta sia ad un principiante che si avvicina per la prima volta al settore, ma anche ad un esperto in quanto all’interno di essa può trovare diversi strumenti avanzati e molto utili. Puoi operare sia sul forex che sulle azioni, sugli indici, sulle materie prime e sui prodotti energetici e gli spread applicati sono fra i più bassi del settore.

Diverse sono le tipologie di conti offerti da questo broker tra le quali possiamo ricordare il conto Micro e il conto standard (con deposito minimo di 5€), il Conto XM Zero (con deposito minimo di 100€). Vi è anche la possibilità di aprire un conto demo gratuito che ti darà la possibilità di testare le tue strategie utilizzando soldi virtuali. Aprirlo è semplicissimo basta cliccare qui ora e verrai indirizzato su un modulo da riempire  con i dati richiesti per la registrazione.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*